Per mia madre

 

Vorrei ridarti

ciò che

non hai più

Restituirti

ciò che

non puoi avere

Vorrei poterti dire

quello che

ameresti sentire

Vorrei distruggere

ciò che ti angoscia

Vorrei sconfiggere

ciò che ti addolora

E uccidere chi ti ha ferita

E invece posso

solo ascoltarti

se lo vuoi

e asciugare le tue lacrime

che fanno brillare

il tuo dolce viso.  

 Desirè   

 In punta di piedi

Un progetto fatto insieme

per costruire insieme un futuro

una notte passata insieme amandoci

come due ladri credendo

di rubare qualcosa

invece tu mi hai rubato il cuore

e poi l’ alba mi hai ferito

mi hai distrutto il cuore senza un perché

senza una spiegazione mi hai mandato via

come un ladro perché? Perché amore mio

questo voltafaccia? Perché mi hai lasciato

senza una parola dopo questa notte d’amore?

Impossibile vivere senza di te non dormo non mangio mi manca l’aria sei per me l’ossigeno

sei la vita ti prego spiegami

e ti prometto che cercherò di uscire

dalla tua vita in punta di piedi

senza farti del male

se te ne ho fatto

 

Desirè

 

 

                 

PER MIA ZIA

 Ciao stasera sono qui per te, per dirti quello che non ti ho mai detto… sei stata sempre la mia

zia preferita e stasera pensavo al nostro passato, a quando noi tutti piccoli andavamo al paese

 da nonna, tu e mamma diventavate matte a starci dietro. Oppure a quando andavamo al mare,

poi il   destino decise per noi, ognuno per la sua strada.

Sono cresciuta e ho cominciato a guardarti con gli occhi di una donna, quanto hai sofferto,

mi ricordo le cose che ci confidavamo e poi giù a ridere per non piangere.

Poi ancora lui…il destino ha deciso per te, un altro dolore, grande. Anche tu te ne sei andata

 tra gli angeli lasciandomi sola, e non solo me.

Questo è il destino, a volte così crudele, a volte così bello, e quando arriva è

 sempre e  comunque il tuo…

Desirè

PER ORSACCHIOTTO

 

Sto insieme a te quasi tutti i giorni e parlandoti

ho scoperto che sei una persona veramente

speciale e profonda

Mi posso fidare e tu lo puoi di me

Sai ultimamente ti vedo molto stanco e infelice

mi si stringe il cuore nel non poterti aiutare se non solamente ascoltarti

Conosco il tuo male e credimi so bene quanto soffri perché esistono donne così crudeli

che non capiscono la profondità e il romanticismo di un uomo? Sono più grande di te,

e credimi non sapevo che esistessero uomini così romantici come te, a questo punto credo

sia vera la canzone di Marco Ferradini “teorema”…rammenti?

Dimmi, so ascoltarti, piangi so asciugare le tue lacrime

Urla sbatti la testa al muro, ma per favore sfogati, so bene che stai impazzendo, so bene che

 a lavoro ci sei fisicamente, ma non con la mente.

Ti prego “orsacchiotto” fai qualcosa.

Il tempo è l’unico medicinale e il solo che potrà guarirti.

Non meriti tutto questo, ma una sola preghiera per te “ guarire”!

 Desirè

 

 Vai a Pag. 1  2  4  5